Archive for Aprile, 2012

Facebook Adv, ottimizza la tua campagna con lo split test.

Aprile 26th, 2012 | Social Media World | 0 Comments

Affrontiamo oggi l’argomento “advertising su Facebook”, una delle migliori e innovative strade da perseguire per pubblicizzare la nostra attività e/o i nostri servizi sul web. Infatti, gli oltre 11 milioni di utenti attivi di questo social network sono un bacino prezioso cui rivolgere la nostra attività promozionale.

 

 

Ma come funziona? Quanto costa? Read More

I principali parametri seo con l’estensione seobook per Firefox

Aprile 24th, 2012 | Motori di Ricerca | 0 Comments

Oggi il web può essere facilmente paragonato ad una jungla: è competitivo, inquinato, sporco e nessuno si fa scrupoli ad usare stratagemmi per poter scalare la vetta dei motori di ricerca. Infatti, il ruolo chiave che fino a poco tempo fa avevano i link è ormai andato perso, poichè stanno diventando sempre meno rappresentativi della realtà delle relazioni di trust tra gli utenti e della qualità dei contenuti che diffondono.

Questo cambio di rotta interessa anche l’ user behaviour analizzata e controllata da Google che, a lungo andare, avranno sempre maggior impatto.

Lungimirante è stato il commento di Aaron Wall, SEM di SEOBook.com, in un’intervista: “il mercato del web marketing e del posizionamento sui motori di ricerca si dovrà basare sulla verità e qualità delle relazioni che si instaureranno. Elemento distintivo sarà l’essere competenti e brillanti nelle relazioni pubbliche per poter conquistare una più larga fetta del proprio mercato”.

Uno strumento volto ad aiutare i SEO Master nell’analisi (mediante browser) è il tool offerto gratuitamente da Seobook tool.

Questa utile barra si compone di diversi tasti, ognuno con una funzione diversa. Esaminiamo quelli più importanti:

  • PageRank: è responsabile della quantità di contenuti che i motori di ricerca indicizzeranno per un sito. Esso è un valore numerico che Google attribuisce ad ognuna delle pagine web riconosciute dai motori di ricerca e, determina la posizione del sito rispetto ai concorrenti;
  • Domain Age: si riferisce all’anzianità del sito web, indicando il mese e l’anno in cui il sito è stato messo online. È un ottimo indice di trust;
  • Rank Checker: inserendo un dominio e una o più parole chiave, consente di verificare la posizione di quel sito sui motori di ricerca in merito alle parole chiave scelte;
  • Keyword Highlight: calcola l’intensità di presenza della parola selezionata nella pagina web. È idoneo per la verifica di eventuale ridondanza e ripetizione di keys;
  • Highlight Nofollow Links: mette in evidenza tutti i link presenti nella pagina web che i motori di ricerca non prenderanno in considerazione nella valutazione di indicizzazione.

 

Ma perché Aaron ha creato questo tool gratuito? Semplice, per  incrementare le conversioni e sfruttare a pieno i contatti che arrivano mediante il proprio sito.

Resta comunque un validissimo strumento per ottenere le primissime informazioni utili alla valutazione del sito web che stiamo visitando.

Follow us
Dove siamo
Contatti